0

Arredamento minimal chic: perché sceglierlo?

L’arredamento minimal chic è una particolare tipologia di arredamento che si è diffusa negli ultimi anni; è possibile comprendere quali siano le caratteristiche di questo stile con il celebre motto ‘’less is more’’: non a caso, questo stile di arredamento si differenzia dagli altri in quanto è caratterizzato dall’impiego di meno complementi d’arredo possibili da utilizzare all’interno della propria abitazione. Anche se apparentemente, potrebbe trattarsi di uno stile estremamente semplice, ti diciamo subito che non è così, in quanto l’arredamento minimal chic si caratterizza per la presenza di pochi dettagli, ma tutti estremamente curati e posizionati nella giusta maniera.

Arredamento minimal chic: quali sono i colori predominanti?

Per rendere la propria abitazione minimal chic è necessario precisare che, il primo aspetto da valutare con attenzione, consiste proprio nella scelta dei colori da utilizzare. Nello specifico, questo stile è caratterizzato dall’impiego di colori neutri e al tempo stesso, tutti rigorosamente chiari: questo perché l’obiettivo di questo stile è quello di dare alla propria abitazione un’aria pulita, armoniosa e al tempo stesso, gioiosa. Generalmente, i complementi d’arredo minimal chic sono realizzati con l’impiego di colori chiari come ad esempio bianco, tortora, panna e avorio; per creare dei piacevoli contrasti, si preferisce spezzare con accessori di colori accesi, in grado di attirare maggiormente l’attenzione.

Quali sono i materiali da prediligere?

L’arredamento minimal chic si contraddistingue per l’impiego di materiali di grande pregio; uno di questi risulta essere proprio il vetro, il quale, grazie alla sua trasparenza, è in grado di andare a conferire all’ambiente un’aria lussuosa e maestosa. Inoltre, un ulteriore aspetto da non sottovalutare, è il fatto che il vetro dona all’ambiente luce ed armonia. Un ulteriore materiale da prediligere è il legno, il quale dona un aspetto più accogliente e al tempo stesso, rilassato. Il legno si caratterizza innanzitutto per la sua facilità con il quale viene abbinato ad altri materiali: ovviamente però, anche in questo caso, per una perfetta riuscita consigliamo di abbinare il legno a mobili dal colore chiaro, in modo tale da non appesantire molto l’ambiente.

Lo stesso consiglio vale anche per la scelta dei pavimenti: anche in questo caso, il nostro consiglio è quello di prediligere colori non scuri, in modo tale da avere un effetto rilassante; per questo motivo, la scelta migliore consiste nel parquet, una tipologia di pavimento in grado di adattarsi perfettamente al resto dell’arredo.

Quali mobili scegliere per un arredamento minimal chic?

I mobili che caratterizzano l’arredamento minimal chic sono dei mobili dall’aspetto essenziale: non a caso, si tendono a prediligere esclusivamente quei mobili dei quali non si può fare a meno, avendo cura di lasciare da parte inutili accessori. Per quanto riguarda la scelta del tavolo, l’ideale sarebbe optare per un tavolo in legno o in vetro, meglio se allungabile. Lo stesso vale per i mobili della zona living: sarebbe opportuno sostituire ai classici mobili con poggio a terra, dei mobili con mensole sospese. L’ideale sarebbe anche aggiungere un tavolino basso, possibilmente in vetro, da porre vicino il divano, il quale può fungere oltre che da ottimo componente d’arredo anche da poggia oggetti nel caso in cui ci fossero ospiti a casa.

Per un perfetto arredamento minimal chic è preferibile scegliere un divano dai colori chiari e dalle linee estremamente semplici e moderne: il tessuto è il materiale da prediligere, sconsigliato invece l’utilizzo di tessuti in pelle, in quanto potrebbero andare ad appesantire quello che è l’effetto finale.

Infine, ti consigliamo di prestare estrema attenzione alla scelta delle luci: per un perfetto ambiente minimal chic, il nostro consiglio è quello di optare per strisce a led oppure faretti, in grado di conferire a tutto l’ambiente domestico luminosità ed eleganza.

In conclusione

L’arredamento minimal chic rappresenta la soluzione ideale in tutti quei casi in cui si vorrebbe avere una casa dalle linee moderne senza che però venga appesantita dalla presenza di oggetti inutili. Grazie a questo stile, inoltre, è possibile ottenere un grande vantaggio: quello di mantenere la casa perfettamente in ordine in ogni situazione e, grazie alle linee pulite e semplici che caratterizzano questo stile, la tua casa risulterà sempre elegante e raffinata.

Posta Commenti

Lascia una Risposta

Il Tuo indirizzo email non verrà pubblicato.